14th Ott2017

Steven Seagal incontra Duerte durante un viaggio nelle Filippine

Segal ha incontrato, lo scorso giovedì a palazzo Malacañang, Il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte.

Seagal è nel paese per il lavoro di pre-produzione della nuova serie televisiva General Commander ed hanno discusso del loro impegno reciproco alla lotta alla Droga, in particolare Duerte ha evidenziato come la produzione ed il commercio abbiamo distrutto l’economia di alcune zone dell’ America Latina, in particolare il Messico e la Colombia, e che la lotta al Narco Traffico è una sua priorità come evidenziato più volte anche durante i suoi interventi alle Nazioni Unite.

Seagal si è dichiarato ammiratore di Duerte e ha detto:

Non mi sembra che questo sia un posto pericoloso … penso che sia un posto che sta ottenendo dei risultati concreti con la nuova leadership

Ha poi aggiunto scherzosamente verso Duerte:

Sarai malato di me!

Seagal nonostante il suo settimo Dan di Aikido ha mostrato interesse per le arti marziali Filippine come il Kali e l’ Eskrima, era infatti stato un “fratello di sangue da più di 40 anni” del maestro di Eskrima filippino-americano Dan Inosanto.

Seagal ha poi parlato della nuova serie televisiva che sta girando, le cui riprese dureranno almeno nove mesi.

Ha detto di aver visitato le Filippine quasi cento volte in vari viaggi non annunciati, alcuni in compagnia dell’ex Gov. Luis “Chavit” Singson, che ora è consigliere di Narvacan.

Seagal ha aggiunto:

La gente … i filippini sono gentili, gentili, musicali, divertenti, umili e hanno un grande senso dell’umorismo

L’attore ha trascorso la maggior parte del suo tempo a Manila ma è andato anche a Vigan, Boracay e in tutte le altre piccole isole insieme a Chavit.

Seagal e il produttore della Saradan Media stanno lanciando due attori filippini per dei ruoli in General Commander.

Articoli correlati