29th Mag2017

Steven Seagal: nuovo reality in Russia

Seagal sarà il protagonista di un reality show prossimamente trasmesso dalla TV di Stato Russa.

Il programma offrirà a ciascun concorrente, a titolo gratuito,  un ettaro di terra situato nell’estremo oriente della Nazione.

Lo scopo del gioco sarà quello di far fruttare l’appezzamento, e, secondo le prime indiscrezioni, Seagal vorrebbe costruirci una struttura sportiva con annesso centro culturale.

Probabilmente l’obiettivo non dichiarato del governo è quello di invogliare i cittadini russi a trasferirsi nell’estremo oriente poco densamente abitato. Il Cremlino, quindi, prova a fare pubblicità al progetto sfruttando l’immagine del famoso attore, il quale si è ben volentieri prestato all’iniziativa in quanto cittadino Russo onorario e amico di Putin.

23rd Mag2017

Steven Seagal: General Commander

Saradian Media presenta: General Commander.

La serie composta da 12 Episodi sarà ambientata all’alba della Terza Guerra Mondiale e sarà ricca di suspence, complotti ed azione.

Allo scopo di combattere lo Stato Islamico i nostri protagonisti compiranno azioni eroiche in Afghanistan Spagna, Italia, Marocco, Russia e in America!

 

14th Mag2017

Steven Seagal interdetto dall’Ucraina perchè considerato una minaccia alla sicurezza nazionale

Seagal è stato ufficialmente dichiarato una minaccia per la  sicurezza nazionale dell’Ucraina. È quanto comunicato in una lettera pubblicata dal sito Apostrophe dal servizio di sicurezza ucraino che ha deciso di vietare all’attore l’entrata nel territorio nazionale per i prossimi cinque anni.

Nel documento dell’intelligence di Kiev viene precisato che tale misura viene applicata a chiunque abbia commesso “azioni socialmente pericolose che contraddicono gli interessi del mantenimento della sicurezza in Ucraina”.

Nel 2016 l’attore ha infatti ricevuto la cittadinanza onoraria da parte della Russia che da sempre appoggia le ragioni dei separatisti ucraini nel conflitto civile che dal 2014 infiamma l’Est del Paese.

Seagal avrebbe dichiarato nel 2014  come “molto ragionevole” l’annessione russa della Crimea.

L’Ucraina ha inoltre recentemente vietato la partecipazione della Russia all’Eurovision song contest 2017 che si è svolto in questi giorni a Kiev.

Il nome di Seagal si va ad aggiungere a una corposa lista nera che già comprende diversi artisti ex sovietici e il collega Gérard Depardieu, cittadino russo dal 3 gennaio 2013 grazie a un decreto presidenziale firmato direttamente dal loro amico personale, Vladimir Putin.

13th Mag2017

Into the Sun su Rete 4

Martedì 16 MaggioRete 4, alle ore 21:15, trasmetterà il film: Into the Sun

Dopo l’assassinio del governatore di Tokio da parte dei membri della Yacuza, il comandante della CIA decide di richiamare in servizio un ex agente americano, Travis Hunter (Steven Seagal), cresciuto in Giappone e allenato in passato da un ex appartenente agli Yakuza. Grazie ai suoi contatti, l’agente viene a sapere che la guerra in atto e’ scoppiata tra gli appartenenti all’ala tradizionalista e le nuove generazioni della stessa mafia cinese..

11th Mag2017

Steven Seagal Blues Band, concerto del 29 Luglio annullato

A causa di conflitti nella programmazione, la performance della Steven Seagal Blues Band di Sabato 29 Luglio è stata annullata presso il The Palace Theatre di Greensburg (Pennsylvania).

Per ottenere un rimborso chiamare il Palace Theatre al numero 724-836-8000.

03rd Mag2017

End of a Gun disponibile su Infinity TV

Il recentissimo End of a Gun, già oggetto di un nostro articolo,  è disponibile da pochi giorni, in lingua Italiana, sulla piattaforma Video On Demand Infinity

https://www.infinitytv.it/

Il primo mese è gratuito, approffitatene, troverete anche altri titoli con Seagal tra cui la serie completa True Justice.