05th Mar2018

Le Regole della Vendetta Absolution in onda Sabato 10 Marzo ore 21.15 su Rete 4

Sabato 10 Marzo, ore 21:14 Rete 4

John Alexander, mercenario, viene incaricato da Van Horn, funzionario del Governo degli Stati Uniti, di uccidere un afgano a Odessa, in Ucraina che vuole vendere la tecnologia stealth agli iraniani. Ma si trova in mezzo a un intrigo di tradimenti e di corruzione. Mentre aspetta gli ordini per poter andare via, incontra una ragazza, Nadia, che sta scappando da un uomo perverso e deviato che si fa chiamare il Boss. Con l’aiuto dei suoi amici Qi e Sergei, riesce a sgominare la banda di corrotti e a salvare Nadia.

Regia: Keoni Waxman – Cast: Vinnie Jones, Steven Seagal, Byron Mann, Massimo Dobrovic. AZIONE 90′ – Romania, 2014

03rd Mar2018

L’Inferno Sepolto Fire Down Below in onda Sabato 03 Marzo ore 21.15 su Rete 4

Sabato 4 Marzo, ore 21:14 Rete 4

L’agente speciale Jack Taggart viene mandato in una cittadina del Kentucky per indagare su strane morti e malattie sospette degli abitanti del luogo. Sembra che tutto sia causato dalla presenza di sostanze tossiche smaltite in modo illegale da uno spietato uomo d’affari, Hammer che è anche sospettato di avere ordinato l’assassinio di un ex collega dell’agente speciale, Jack, trovato morto in circostanze poco chiare mentre stava appunto indagando sulla vicenda. Jack riuscirà con molte difficoltà a rendersi amica la popolazione locale, soprattutto la sfuggente Sarah, una donna dal misterioso passato con la quale nessuno in paese sembra voler avere nulla a che fare. Alla fine Jack riesce a portare a termine il suo lavoro fra non poche difficoltà. Hammer viene arrestato e condannato anche a pagare una salatissima multa per avere messo in pericolo la vita di migliaia di persone.

Regia: Felix Enriquez Alcala’ – Cast: Steven Seagal, Marg Helgenberger, Kris Kristofferson, Harry Dean Stanton. AZIONE 97′ – Stati Uniti D’America, 1997

20th Feb2018

Trailer del film Attrition con Steven Seagal

Saradan Media ha rilasciato il primo trailer Ufficiale del prossimo film di Steven Seagal, Attrition:

Locandina del film:

16th Feb2018

Nuovi Trailer e Poster della serie TV General Commander con Steven Seagal

Un nuovo poster ed il il Trailer della serie prodotta da Saradan Media: General Commander

http://www.saradanmedia.co.uk/general-commander/

15th Feb2018

Steven Seagal annuncia la nuova serie General Commander

Questo l’annuncio ufficiale di Seagal in merito alla nuova serie  General Commander di cui avevamo già scritto qui:

Cari amici in tutto il mondo

Ecco il primo poster per la serie televisiva General Commander di Steven, con molti altri poster, foto, video e sorprese lungo la strada.

Inoltre, non dimenticare di dare un’occhiata alla pagina Facebook dedicata.

https://www.facebook.com/generalcommandertv

Pace e amore

30th Gen2018

The Perfect Weapon in onda Mercoledì 31 Gennaio alle ore 23 su Cine Sony

The Perfect Weapon

Mercoledì, 31 Gennaio

L’action hero Johnny Messner (Anaconda – Alla ricerca dell’orchidea maledetta) è Condor, un sicario infallibile alle dipendenze del fantomatico Direttore, il misterioso Dittatore di un regime totalitario futuristico che governa i propri cittadini con pugno di ferro. Condor esegue spesso e volentieri mandati omicidi, finché dal passato no nriemerge qualcuno che lo costringe a rivedere i suoi principi.

Regia di Titus Paar

28th Gen2018

Steven Seagal risponde alle accuse infamatorie di Regina Simons

Steven Seagal per tramite della westcoastdefense.com ha deciso di affrontare le accuse infamanti fatte dalla signora Regina Simons.

Mr. Seagal nega tutte le sue affermazioni.

Le sue accuse contro di lui sono false e la sua storia è completamente inventata.

Lei afferma che l’incidente sarebbe avvenuto nella sua casa di Beverly Hills nel 1995, dopo le riprese del film, On Deadly Ground. Questo è falso.

Lei non è mai venuta a casa sua da sola o con nessun altro, inoltre non viveva a Beverly Hills.

Infatti la Simons non può fornire alcuna descrizione di questa casa, né all’esterno né all’interno.

Semplicemente il suo racconto non è credibile. Non esistono foto reali di loro insieme. La foto mostrata dalla Simons, mostra Steven Seagal in piedi di fronte a una folla mentre sta parlando con altre persone.

Inoltre, lei non era nel film, non c’è documentazione che lei fosse nel film, non ha ricevuto alcun credito neanche in parti extra dello stesso.

Inoltre, la sua storia semplicemente non ha senso.
Lei afferma che ai tempi era giovane ed inesperta, ed era stata accompagnato dal fratello alla selezione delle comparse per il film.

Poi però, in un suo viaggio a sud della California si sarebbe ritrovata in una casa sconosciuta a Beverly Hills per  partecipare ad una festa rap Hollywood, da sola, senza un amico, un familiare o un agente. Questo è chiaramente un controsenso e quindi assurdo e privo di credibilità.

Le vittime di abusi reali ricordano perfettamente gli eventi traumatici fornendo descrizioni con dettagli credibili e specifici. Succederebbe così anche dopo 25 anni.
Invece le sue affermazioni sono vaghe, generalizzate e patinate su dettagli ovvi. Se fossero oneste, sarebbe in grado di autenticare le proprie affermazioni con fatti specifici.

Inoltre, le sue accuse risalgono a oltre 20 anni. Secondo lo statuto della California sono decorsi i termini di denuncia, il suo è solo un tentativo di ottenere pubblicità perche non ha mai avuto una carriera a Hollywood, di alcun tipo.

Ora si è presentata un opportunità e si fa avanti per la sua pubblicità.

Mr. Seagal è innocente.

Tutte le accuse contro di lui sono false.

È noto che Steven Seagal non condivide le opinioni politiche della corrente principale di Hollywood.

Sembra chiaro che è stato preso di mira a causa delle sue convinzioni politiche.

Negli Stati Uniti d’America, faro mondiale della libertà di parola e casa della presunzione di innocenza, è tragico il fatto che al signor Seagal non venga concessa e nel mentre lui viene attaccato per le sue convinzioni, così come per il suo coraggio di parlare.

Mr. Seagal sta mettendo in atto una sua investigazione privata.

26th Gen2018

Pagina ufficiale del nuovo film Attrition con Steven Seagal

Saradan Media ha creato una  pagina ufficiale dedicata al suo prossimo film, Attrition a cui abbiamo dedicato alcuni articoli a cui potrete accedere cliccando qui.

http://www.saradanmedia.co.uk/films/attrition/

In cui è possibile vedere anche il primo trailer.

26th Gen2018

Steven Seagal rende onore ad alcuni grandi maestri di Karate ad Okinawa

Messaggio ufficiale di Steven Seagal:

Ho voluto visitare studenti, amici, familiari e maestri a Okinawa, dove è nato il Karate.
Da sinistra a destra, tre dei Maestri di Karate più importanti al mondo, tutti ancora in attività:
Senaga Sensei, 81 anni, Uechi Ryu, 10 ° Dan, Nakahodo Sensei, 88 anni, Uechi Ryu, 10 ° Dan Iha Sensei, 88 anni, Shorin Ryu, 10 ° Dan.
Sono stato estremamente fortunato di poter trascorrere del tempo con loro in un dojo in un programma di scambio privato per Maestri in grado di  condivisione tecniche.

Che onore!

Benedizioni

Steven

13th Gen2018

Steven Seagal riceve nuove accuse di abusi sessuali da parte di 2 donne

Il vaso di Panora scoperchiato dal caso Weinstein continua a mietere “vittime illustri”, Steven Seagal adesso è accusato di molestie sessuali da due donne, una delle quali afferma di essere stata stuprata nel 1993. Lo riporta la rivista Rolling Stone, sottolineando che le due donne hanno esposto denunce alla polizia di Los Angeles.
Steven Seagal era già stato accusato di molestie da varie attrici , incluse Portia de Rossi, Julianna Margulies, Katherine Heigl e Jenny McCarthy.