21st Apr2017

Katherine Heigl accusa Seagal di molestie

L’attrice Katherine Heigl in una recente intervista rilasciata sull’ ABC durante il Jimmy Kimmel Live, ha accusato Steven Seagal di aver esplicitamente tentato degli approcci di natura sessuale con lei durante le riprese del film Under Siege 2: Dark Territory (Trappola sulle Montagne Rocciose).
I fatti risalirebbero al 1995, l’attrice ai tempi aveva 16 anni e interpretava il ruolo della nipote di Casey Ryback, il personaggio interpretato da Seagal reso famoso dal precedente film campione di incassi Under Siege (Trappola in Alto Mare).

Questo sarebbe uno dei dialoghi intercorsi tra i due attori:

Seagal

Sai, Katie, ho avuto delle “amiche” della tua età

Heigl

Ma non è illegale?

Seagal

Per loro non era un problema!

A questo punto la Heigl sostiene di aver chiamato la propria madre per raccontarle tutto.
Perchè riesumare questa storia dopo tanti anni? e sopratutto, se i fatti sono realmente andati in questo modo perchè la Heigl non ha portato subito la faccenda allo scoperto?