10th Apr2018

Buon Compleanno Steven!

Auguri di buon compleanno Steven!

Steven Seagal è nato il 10 aprile 1952, oggi compie quindi 66 anni.

Biografia

05th Mar2018

Steven Seagal – Le Regole della Vendetta (Absolution) curiosità

Seagal è molto amato in Romania e nell’Est Europa in particolare.

Absolution, per la regia di Keoni Waxman, era stato girato nel 2014 pensando ad un uscita diretta in Home Video, ma essendo un buon film la Lionsgate lo ha distribuito il film anche in sala negli USA.

Alcune curiosità:

  • Il film è stato girato a Bucarest in Romania.
  • Il film è conosciuto anche con il titolo The Mercenary: Absolution.
  • Il film è un sequel di A Good Man (2014) che era a sua volta un prequel di Force of Execution (2013).
  • Questo film segna la sesta collaborazione tra Steven Seagal e il regista Keoni Waxman; la terza collaborazione tra Seagal e Vinnie Jones (che hanno recitato insieme anche in Submerged e in The Gambling – Gioco pericoloso) e tra Seagal e Byron Mann (che in precedenza ha recitato in Belly of the Beast e A Dangerous Man).
  • La più recente apparizione di rilievo di Vinnie Jones su grande schermo risale al 2013 nell’action Escape Plan – Fuga dall’inferno, come il collega Seagal anche Jones si divide principalmente tra produzioni televisive e direct-to-video.
  • La colonna sonora del film è di Michael Richard Plowman (Force of Execution, Maximum Conviction, Hunt to Kill).

 

Cast:

Steven Seagal – John Alexander
Byron Mann – Chi
Vinnie Jones – Il Boss
Josh Barnett – Colt
Adina Stetcu – Nadia
Massimo Dobrovic – Handler
Maria Bata – Diana
Sabrina Branduse – Moglie di Alexander
Dominte Cosmin – Sergei
Howard Dell – Van Horn
Adina Galupa – Sofia
George Remes – Victor

27th Ago2017

Steven Seagal – Concerto Hondarribia Blues Festival 2014

Un raro video di una completa performance da Blues Man di Seagal al Hondarribia Blues Festival del 2014.

 

05th Ago2017

Steven Seagal: La trasformazione da 10 a 65 anni

Vi proponiamo il seguente video in cui potrete vedere i vari step che hanno segnato il cambiamento di aspetto di Seagal fino ad oggi, nel corso della sua “intesa” carriera:

23rd Apr2017

La Giornata della Terra e l’impegno di Steven Seagal

La Giornata della Terra (Earth Day), è il nome usato per chiamare il giorno di celebrazione dell’ambiente e della salvaguardia del pianeta Terra. Le nazioni Unite celebrano questa festa ogni anno, un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 Aprile.
Vogliamo ricordare il modo un cui Seagal decise di affrontare questo argomento nel lontanto 1994 tramite il film: Sfida tra i Ghiacci (On Deadly Ground), anni prima che personaggi come Al Gore ne facessero prima una ragione di Vita e poi un proficuo Business!.

Seagal dopo  il successo internazionale di Trappola in Alto Mare (Under Siege) decise di utilizzare la propria notorietà e l’ impegno con Warner Brothers per ottenere finanziamenti e realizzare il suo più grande progetto e debuttare come regista.

Nel film interpreta Forrest Taft, un onesto imprenditore che scopre che il suo datore di lavoro, la Aegis Oil guidata da uno spietato Michael Caine, attaverso dei sabotaggi tenta di ottenere i diritti su un enorme lembo di terra in Alaska  prima che questi ritornino ad una tribù Eschimese, in modo da costruire una nuova ed inquinante raffineria di petrolio.

Taft decide quindi di combattere questa ingiustizia “a modo suo”, uccidendo decide di mercenari e donando la giusta spettacolarità a questo film che si rivelerà purtroppo un semi flop.

10th Apr2017

Buon Compleanno Steven!

Auguri di buon compleanno Steven!

Steven Seagal è nato il 10 aprile 1952, oggi compie quindi 65 anni.

Biografia

Un suo video messaggio del 2014

Un servizio in Spagnolo

28th Mar2017

Il Tao di Steven Seagal

Quello che dovete capire è che Steven Seagal non è un classico eroe d’azione. E’ ed è sempre strato uno stronzo. Per questo lo amiamo, lui è il nostro eroe / cattivo, lui è il protagonista, lui è il più crudele, il più incasinato e nella merda per quanto possibile

El-P, membro dei Run The Jewels

Come? Beh, io sono il bravo ragazzo

Lo afferma Steven Seagal, prima di gettare il cattivo di turno in un corridoio di pieno mine di prossimità nel film Maximun Conviction (2012)

Cosa ci aspettiamo da Steven Seagal sul set in una scena di combatimmento nel 2017? I “pochi” fotogrammi in cui sferra pugni o calcia un avversario saranno girati da vicino e tagliati in modo così frenetico da renderli quasi confusi.

Come dovrà essere abbigliato? In passato eravamo suggestionati dal suo codino e dagli abiti di dubbio gusto, adesso lo vediamo spesso con abiti in stile orientale o casacche militari da soldato di fanteria o reparti speciali, con ingombranti  imbracature da combattimento, i soliti occhiali da sole Oakley con lenti arancioni, i soliti capelli immutabili ed impomatati.

Steven Seagal ha girato 7 film solo nell’ultimo anno e 1/2.

Produzioni piccole, a basso budget, distribuzione limitata ai DVD (a volte neanche Blu-ray!) e video-on-demand, giusto qualche uscita al Cinema in Asia e in Russia dov’è ad oggi molto amato.

Tutti questi film sono oggettivamente molto simili (uguali?) fra di loro, eppure Seagal è sempre prolifico, nonostante la sua fama, la sua pubblica auto-immolazione, il suo comportamento predatorio con alcune donne (le sue ex non ne hanno mai parlato bene), la sua controversia amicizia, ben pubblicizzata, con Vladimir Putin, non sembra importargli.

Questo perché lui è e rimane una delle grandi stelle dei film d’azione, a 65  anni non intende ritirarsi come avrebbe fatto chiunque altro.

08th Gen2017

Intervista a Steven Seagal per Action Movie Magazine

L’ attore di Hong Kong Bryon Mann ci parla di Steven Seagal:

Come hai trovato a lavorare con Steven nel film Belly of the Beast?

Nel corso degli ultimi anni Steven sembra avere acquisito una reputazione “difficile”,lui è un tipo interessante, molto intelligente e non tollera volentieri gli sciocchi.
Lui sa quello che sta facendo, ed è molto consapevole di quello che sta succedendo.
Mi è piaciuto lavorare con lui, ce la siamo cavata abbastanza bene sulla pellicola.
Io rispetto quello che fa e lui era molto rispettoso verso di me, credo inoltre che i nostri personaggi giochino abbastanza bene a vicenda, c’è una bella dinamica tra di noi nel film.

Come è stato lavorare con Ching Siu-tong di nuovo? Lui e Steven hanno raggiunto un compromesso tra i loro stili di azione specifici?

Lo stile di Steven è sempre stato basato sul realismo mentre Ching è molto più orientato sul lato più spettacolare e teatrale delle arti marziali.
Dal filmato che ho visto il film sembra fondere i loro due stili.
E ‘stato un vero privilegio poter lavorare con Ching Siu-Tong e la sua squadra di nuovo in questo film.
Ho avuto un’esperienza positiva nel lavorare con loro in Invincible in Austraila.

Tony il regista sa come ottenere il meglio nel reparto di azione ed è in grado di gestire il lato drammatico delle cose abbastanza bene.
E’ stato interessante vedere Tony e Steven lavorare insieme, hanno stili molto diversi di azione ma anche il loro modo di lavorare.
Tony ha davvero un forte background nelle arti marziali cinesi e sa come farlo sembrare spettacolare sullo schermo, Steven ha un approccio diretto e più realistico.
Penso che le persone stanno credano davvero in quello che è stato messo su schermo.
L’azione del film inizia in modo realistico, Steven ed io siamo agenti della CIA, ma come si sviluppa la storia e certe che cose cominciano ad accadere spiegano perché l’azione durante le scene di arti marziali diventi più sgargiante e spettacolare.
Steven arriva a combattere corpo a corpo, fa uso di calci e partecipa ad un sacco di scontri a fuoco  nel corso del film.

19th Dic2016

Project Triage avallato da Steven Seagal

Steven Seagal sempre dalla parte delle forze dell’ordine supporta il Project Triage che tramite il loro “Triage Pack” in caso di ferita da arma da fuoco o di coltello aiuta a fermare l’emorragia di sangue fino all’arrivo del medico, prolungando le possibilità di sopravvivenza e limitando i danni permanenti.

Visitate: http://www.projecttriage.org/ per saperne di più.

16th Dic2016

Adrienne La Russa

Adrienne La Russa è nata a New York il 15 maggio 1948. Di origine Italo Americana, è conosciuta principalmente per il ruolo di Brooke Hamilton ne Il tempo della nostra vita, nella quale recitò dal 1975 al 1977.

Apparve come come ospite in alcuni programnmni TV  tra la fine degli anni settanta e l’inizio degli anni ottanta ed ebbe un ruolo di supporto nella mini-serie Colorado. La Russa interpretò anche il personaggio di Clemma Zent, la figlia dei protagonisti della serie Levi e Lucinda Zent.

Alla fine degli anni sessanta lavorò anche in Italia, prendendo parte a quattro film.

Nel 1984 sposò Steven Seagal che in quel periodo conobbe Kelly LeBrock (era la sua guardia del corpo) e con il quale iniziò una relazione in cui rimase incinta. In seguito a questo fatto il matrimonio di Seagal con La Russa fu annullato nel 1987.

Pagine:123»